Argine del Tevere da Ostia Antica

Argine del Tevere da Ostia Antica
IL FANTASMA DEL FIUME

Ostia Antica si raggiunge facilmente con il trenino Roma Lido (parte da Piramide e arriva a Ostia Cristoforo Colombo), il Castello dista circa 500 metri dalla stazione.

Interessante escursione naturalistica che riscopre l’antico percorso del Tevere, che un tempo lambiva il Castello di Giulio II. Racconteremo del ruolo svolto dal Castello, per poi percorrere un sentiero nella bella Campagna di Ostia Antica, ricca di spunti ecologici, fino ad arrivare ad incontrare il fiume tanto caro agli antichi romani e qui camminare lungo l’argine del Tevere, osservando la fauna e la flora tipiche dell’ambiente fluviale.
L’ itinerario ci permetterà di osservare l’ ambiente naturale che circonda il corso fluviale, gli ecosistemi dell’ argine. Il tracciato corre proprio lungo l’argine che, essendo rialzato, permette di osservare ampi panorami, tra cui l’ interessante vista di Capo Due Rami, il punto in cui il Tevere si dirama, tra Fiumara Grande e il canale di Fiumicino, formando la cosiddetta “Isola Sacra”, da lontano si può vedere il Castello di Porto.

La vegetazione della riva è caratterizzata dalla presenza di pioppi e platani, salici e ontani, queste ultime due specie vivono con le radici semi sommerse. Interessanti le presenze faunistiche, troviamo tracce dell’istrice e della volpe, sugli argini e sul fiume si possono facilmente osservare gallinelle d’acqua, aironi cinerini e cormorani.

Annunci