Le dimore degli dei – Campo Marzio Centrale

Appuntamento: Largo Argentina, davanti ingresso alla libreria Feltrinelli
Contributo 7 Euro – 2 Euro auricolare e 5 Euro
Proseguendo l’esplorazione della vasta zona pianeggiante tra Campidoglio, propaggini del Quirinale e Tevere, nata come campo destinato alle esercitazioni militari e sviluppatasi in senso monumentale dall’età di Augusto in poi, nota appunto come Campo Marzio, la passeggiata in programma ci condurrà alla scoperta  della zona tra Largo Argentina e Piazza di Pietra.
Individueremo l’area delle Terme di Agrippa, le più antiche Terme pubbliche di Roma, giungendo poi ad uno dei più stupefacenti esempi dell’architettura romana: il Tempio del Pantheon, dedicato appunto al culto di tutti gli dei. Eretto da Agrippa, ma rifatto da Adriano, è integralmente conservato grazie alla donazione dell’imperatore bizantino Foca al Papa Bonifacio IV che lo trasformò già dal 609 d.c. in una Chiesa.
Ricostruiremo poi la posizione del grande Tempio di Iside, nell’area tra Santa Maria sopra Minerva e Piazza del Collegio Romano, illustrando le origini e la grande diffusione nel mondo romano di questo culto  di origine egiziana.
Giungeremo poi in Piazza Capranica dove sorgeva il Tempio di Matidia, suocera divinizzata di Adriano e concluderemo la visita in Piazza di Pietra dove vedremo i grandiosi resti del Tempio dedicato allo stesso imperatore  divinizzato.
Camminando tra i vicoli e le piazze di una delle zone più belle di Roma, ricostruiremo secoli di vita attraverso sovrapposizioni, resti antichi e curiosità per riscoprire parte della storia del  mondo romano attraverso i suoi culti e le sue divinità.