Esploriamo Ostia Antica

Nel cuore della Riserva del Litorale Romano, gli scavi di Ostia Antica, sono una delle aree archeologiche più suggestive ed importanti non solo per l’Italia, ma per l’Europa, infatti da poche settimane gli Scavi hanno acquisito il “marchio di patrimonio europeo”.

La Dott.ssa Loretta Buonamico, vi guiderà nell’eplorazione accurata degli scavi: gli aspetti più noti con i principali monumenti e gli angoli meno conosciuti ma ugualmente suggestivi.
In questa fase, dove il turismo è molto rallentato, potrete godere appieno delle bellezze del nostro territorio, passeggiando in uno scenario inconsueto, esplorando a fondo e approfondendo la conoscenza del mondo romano antico.

Un altro aspetto non secondario è quello di poter riacquistare, passeggiando all’aria aperta, un po’ di forma fisica dopo la forzata  sosta.

Le visite guidate si svolgeranno il sabato a partire dalle ore 15.00 (gli scavi chiudono alle ore 18.00) con i seguenti itinerari tematici:

sabato 3 ottobre: La vita e la morte 2000 anni fa. Ostia Antica tra la necropoli ed il Foro. Il primo tratto del decumano. 

sabato 10 ottobre: Le antiche abitazioni: tra edilizia popolare e domus aristocratiche. Ostia Antica tra il Foro e Porta Marina. Il secondo tratto del decumano.

sabato 17 ottobre: Le religioni in una città multietnica: culti pagani tradizionali e culti orientali. Templi e mitrei, la  Sinagoga e culti cristiani.

sabato 24 ottobre:  Pane e Vino: horrea,caupone, popine e  mulini. Cibo e annona nell’antica città.

sabato 31 ottobre: La cura del corpo: le terme ed i balnea, acquedotto, fontane, pozzi e latrine. Come curavano il corpo e l’igiene gli antichi romani.

Alla fine del ciclo di visite verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Contributo: euro 35 complessivi a cui potrebbe aggiungersi un costo di euro 2  per ogni visita per l’auricolare, obbligatorio se il gruppo dovesse superare le 10 unità.
Per il biglietto d’ingresso si consiglia la fidelity card del costo di euro 25 e della durata di un anno che si può acquistare presso la biglietteria degli scavi. In pratica il costo totale dell’iniziativa è di soli euro 60 per 5 visite!

La prenotazione per l’iniziativa è obbligatoria alla Dott.ssa Buonamico  327 4564966 ed è richiesto il  pagamento di euro 35 per le visite guidate anticipato  tramite bonifico bancario, codice IBAN    IT 42 T 07601 03200 0000 54859079  o bollettino C/C  n. 54859079  intestato a: Associazione Culturale Cyberia – viale Vega 68- 00122 Roma

L’iniziativa avrà luogo con un gruppo composto da un  minimo di 10  ad un massimo di 15 partecipanti.

Regole di partecipazione alle visite:

– il numero dei partecipanti sarà limitato 
– distanziamento reciproco di almeno un metro
– ogni partecipante dovrà essere obbligatoriamente munito di mascherina
– ricorso frequente all’igiene delle mani

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...